Tampone vaginale

Esame diagnostico il cui scopo è quello di verificare l’eventuale presenza di microrganismi patogeni responsabili di processi infettivi a carico della vagina o della cervice uterina. Tramite un bastoncino cotonato si esegue una raccolta della secrezione vaginale che viene inviata ad un laboratorio per l’esame colturale, necessario per evidenziare l’eventuale crescita di batteri, virus, miceti o altri germi e testare il farmaco più efficacemente per debellare l’infezione.


Servizi

SEZ. SALVATORE LATELLA